L’attesa dell'estate durante l'anno è un momento magico e poetico, peccato che poi basti poco per maledire i giorni caldi e umidi in cui il caldo è semplicemente insopportabile. Sai di cosa stiamo parlando: le temperature roventi che seccano la pelle e bruciano il viso, ti fanno sudare e desiderare che tornino presto le tiepide giornate primaverili. Ma basta solo aspettare - come sempre, abbiamo una strategia su come sopravvivere al caldo quando lasci i luoghi paradisiaci con l’aria condizionata.

Finalmente i tanto attesi giorni delle vacanze si stanno avvicinano e potrai rilassarti in spiaggia senza pensare a nulla per qualche settimana. Mentre hai un sacco di cose in mente prima della partenza per il mare o la montagna ("Dov'è il mio bikini? E lo spray antinfluenzale lo porto?!"), ti vogliamo dare alcune soluzioni ai problemi di bellezza più comuni che si possono presentare durante i giorni caldi.

Sì perchè l'estate ha le sue insidie, ma grazie a questi consigli potrai goderti i giorni di vacanza senza ansie o stress.


LE STRISCE BIANCHE DEL SPF

Sì, sembra un consiglio ovvio dato che l'estate è ormai arrivata, ma in realtà l'uso di una crema solare è un must per tutto l'anno - ne abbiamo già parlato molto e non ci stancheremo mai di ricordarti che non c'è altro modo di goderti il sole in sicurezza. Se hai avuto una brutta esperienza con i prodotti solari che rimanevano bianchi sulla pelle, lasciavano antiestetiche strisce ed erano pesanti, siamo qui per darti buone notizie – ormai le nuove formulazioni rendono gli SPF molto meno pesanti rispetto ad una volta. Ad esempio, anche se la nostra crema solare è formulata con filtri naturali si assorbe facilmente lasciando la pelle morbidissima.

IL PROBLEMA: GLI SFREGAMENTI

Conosciuto anche come l'attrito tra due superfici. Potresti già conoscere questa sensazione comune all'interno delle cosce o sotto le braccia che talvolta può causare un'irritazione molto fastidiosa che può anche sanguinare. Non sembra bello, vero? Ecco perché il miglior consiglio è quello di trattare delicatamente l'area interessata con MADARA SOS Hydra Repair Intensive Serum che nutre in profondità e calma la pelle arrossata e disidratata. Puoi rinfrescare l'area con impacchi di ghiaccio per ridurre il rossore e calmare l'irritazione. Inoltre ecco un consiglio che potrebbe salvarti la prossima volta che esci di casa - usa una polvere nei luoghi in cui normalmente si verifica l'irritazione.

IL PROBLEMA: IL CLORO SECCA LA PELLE

Chi non ama i giochi divertenti in piscina? Noi sicuramente tanto, a patto che non finiamo per ritrovarci con la pelle secca e stressata a fine giornata. Naturalmente un tuffo in piscina non ti disidraterà in un istante, ma durante il periodo estivo questo potrebbe essere un problema comune se sei abbastanza fortunato da essere vicino ad una piscina ogni volta che il sole si fa vedere. Quindi, per salvare la tua pelle, non dimenticare di farti la doccia subito dopo ogni nuotata in piscina e usa detergenti super idratanti come Mint & Absinthe Moisture Soap (ha anche un rinfrescante aroma di menta ghiacciata e assenzio amaro per regalarti una dose di freschezza nelle calde giornate estive) e formule super idratante come Infusion Blanc Supreme Hydration Body Lotion.

IL PROBLEMA: MAKEUP CHE SI SCOGLIE

E’ successo a tutte di trovarci con il fondotinta che lentamente si scoglieva facendo sembrare il nostro viso un pezzo di torta che viene lasciato al sole per un pomeriggio. Per ovviare a questo problema usa un cubetto di ghiaccio prima di applicare il trucco e massaggialo delicatamente su viso e collo. Invece di formule pesanti e oleose, scegline di più leggere come MADARA Moon Flower BB Cream o la City CC cream che non solo dà alla tua pelle un aspetto abbronzato e sano, ma aggiunge la protezione solare SPF15 ideale per prottegerti anche in città. Situazione vincente, giusto?

IL PROBLEMA: CAPELLI FIZZY

I capelli baciati dal sole ti fanno sembrare immediatamente una dea del surf, ma questo effetto causato dalla natura ha un lato oscuro (il crespo). Il sole provoca danni irreversibili alle nostre ciocche, secca i capelli e rompe le cuticole lasciando la corteccia esposta. I prodotti chimici presenti nell'acqua delle piscine possono opacizzare e irruvidire i capelli privandoli della loro protezione naturale. L’acqua salata, anche se non rovina fisicamente le ciocche, a causa dei depositi salati che rimangono sui capelli può indebolirli quando li spazzoliamo. Per dare ai tuoi capelli il giusto nutrimento anche in estate usa MADARA Grow Volume shampoo and conditioner, questa combinazione non solo purifica il cuoio capelluto ma doma l'effetto crespo, previene le doppie punte e riveste le fibre di un film idrolipidico, migliorando così la resistenza ai fattori di stress meccanici e ambientali.

Mint & Absinthe Moisture Docciaschiuma
Docciaschiuma Rinfrescante con Menta e Assenzio scopri di più
Infusion Blanc Supreme Hydration body lotion
Deliziosa lozione idratante per il corpo scopri di più
NEW
Grow Volume Conditioner
Limita l'effetto crespo, previene le doppie punte scopri di più
Grow Volume Conditioner
22,00 €