Viaggiare non è di certo un passa tempo che si possa definire sostenibile. Le emissioni aeree, le tazze di caffè una dopo l'altra e il servizio in camera giornaliero sono solo alcune delle piccole cose che riassumono l'impronta di carbonio che può lasciare la tua vacanza. Per fortuna ci sono piccoli cambiamenti che si possono fare per viaggiare in modo coscienzioso e consapevole.
Smart mask

1

PIANIFICAZIONE COSCIENTE

A volte, quando guardi il cielo, puoi vedere numerose tracce bianche lasciate dagli aerei, questa è purtroppo solo una piccola parte del traffico aereo. La qualità dell'aria è la principale minaccia ambientale per la salute pubblica evidenziata anche nell'Indice di prestazione ambientale 2018. Ecco perché è necessario pianificare un viaggio volando direttamente, quando è possibile, o scegliendo una compagnia aerea che utilizza biocarburanti eco-compatibili. Quando possibile, viaggia in treno in quanto questo tipo di viaggio genera fino a 10 volte meno emissioni di carbonio rispetto all'aereo.

2

ALLOGGIO SAGGIO

Quando si guadagna di più cambiano anche le abitudini nella scelta degli alloggi. Gli hotel stanno diventando sempre più sostenibili - ma questo non significa sacrificare il comfort o il lusso durante la tua vacanza. Naturalmente, numerosi hotel influenzano la loro bandiera verde in un modo che potrebbe confonderti (allerta per il greenwashing!), quindi è necessario valutare le priorità. Prenota in una struttura che ricicla in modo efficace i rifiuti ed è efficiente dal punto di vista energetico, ma non dimenticare di essere anche un ospite consapevole.

Spegni le luci e il condizionatore quando esci dalla camera, preferisci la doccia al bagno, evita il servizio in camera, usa gli asciugamani il più a lungo possibile e porta via con te gli articoli da hotel usati a metà (come shampoo e bagnoschiuma).

3

ATTIVITÀ PIÙ ECOLOGICHE

Per un'esperienza autentica e zero impatto per l'ambiente, fai come gli abitanti del luogo e scegli i mezzi pubblici per spostarti. Fai un giro in bici o un tour a piedi invece di scegliere un veicolo a motore. È il modo migliore per conoscere le persone del luogo, trovando luoghi nascosti, come ottimi ristoranti amati dalla gente del posto. Allontanandosi dai sentieri affollati di turisti si scoprono posti che spesso non si trovano elencati nelle guide di viaggio.

4

PICCOLI PASSI

Gli aeroporti sono il paradiso dei rifiuti plastici. Non comprare le tazze di caffè in plastica e le bottiglie d'acqua, portale con te. Dì un grande no anche ai sacchetti di plastica e porta la tua borsa durante lo shopping o la spesa.

5

TIPI DI PROTEZIONE SOLARE

Non portarti le cose sbagliate durante il viaggio! Come è noto i filtri solari chimici con ingredienti pericolosi come l'oxybenzone, possono causare lo sbiancamento dei coralli e sono dannosi anche per la salute. Prenditi cura dell'ecosistema marino e del tuo benessere scegliendo una crema solare con filtri naturali, come MÁDARA SPF30.

6

IMPATTO MIGLIORE

Lascia un luogo in una condizione migliore di come l'hai trovato. Anche i piccoli passi contano! Compra un braccialetto prodotto da un artigiano locale, dona a un ente di beneficenza, iscriviti per svolgere attività di volontariato, mangia in ristoranti locali e acquista alimenti biologici e coltivati localmente. E fai attenzione ai souvenir: non comprare oggetti fatti con parti di animali, conchiglie, avorio o coralli.